Logo Azienda pubblica di Servizi alla Persona del Distretto Cesena Valle Savio
HOME NOTIZIE CHI SIAMO SERVIZI ALBO BANDI DOCUMENTI TRASPARENZA ACCESSO ATTI PRIVACY CONTATTI

 



Notizie recenti

   
Farmacia Fiorita

DONAZIONE RICEVUTA DALLA FARMACIA FIORITA DI CESENA
Un forte grazie alla Farmacia Fiorita per la sua donazione di dispositivi di sicurezza. Tali gesti in questo periodo di emergenza sono un segno di vicinanza a quanti come noi si occupano della cura e assistenza.
Lo staff della Casa Residenza Anziani Nuovo Roverella.

Bando

AVVISO PER SERVIZIO INFERMIERISTICO NELL'AMBITO DELL'EMERGENZA COVID-19
Avviso pubblico di selezione per l’eventuale conferimento di incarichi professionali per lo svolgimento di SERVIZIO INFERMIERISTICO nelle strutture per anziani gestite dell’ASP Cesena Valle Savio durante l’Emergenza COVID-19. Scadenza 30 Aprile 2020.
Bando.pdf | Modulo di iscrizione.doc

Bando

AVVISO PER PERSONALE ASSISTENZIALE NELL'AMBITO DELL'EMERGENZA COVID-19
Avviso pubblico per eventuali assunzioni a tempo determinato di PERSONALE ASSISTENZIALE nell’ambito dell’Emergenza COVID-19. Scadenza 30 Aprile 2020.
Bando.pdf | Modulo di iscrizione.doc

Logo

TUTTE LE MISURE ADOTTATE CONTRO IL CORONAVIRUS
Nel sito del Ministero della Salute sono riportate tutte le informazioni relative al Coronavirus e alle misure adottate per il contenimento dell'emergenza sanitaria, compresa la chiusura di Nidi, Scuole, Università, attività commerciali, ecc. fino al 3 aprile 2020.
http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

Numero Verde Coronavirus

 

INDICAZIONI PER UFFICI APERTI AL PUBBLICO
Gli Uffici Amministrativi dell'ASP rimarranno chiusi fino al 3 aprile 2020.
Telefono: 0547 27604
Email: uffici.amministrativi@aspcesenavallesavio.eu
PEC: postmaster@pec.aspcesenavallesavio.eu

Nel seguente link tutte le modalità di accesso ai Servizi ASP fino al 3 aprile 2020:
Modalità di accesso


CASA RESIDENZA PER ANZIANI "NUOVO ROVERELLA"- CONTATTARE GLI OSPITI

In coerenza con quanto disposto dal Consiglio dei Ministri, la struttura residenziale “Nuovo Roverella” procede alla chiusura ai visitatori. I parenti saranno contattati in caso di necessità.

Per creare un contatto diretto con gli ospiti del Nuovo Roverella, senza interrompere il lavoro degli Operatori in turno, l'ASP Cesena Valle Savio ha previsto per la Struttura 2 Operatori aggiuntivi e 2 Tablet abilitati alla videochiamata ESCLUSIVAMENTE dedicati alle telefonate dei parenti.
Gli strumenti saranno gestiti da 2 Animatrici che quindi affiancheranno l'ospite nel momento della ricezione della chiamata e se l'anziano è autonomo potrà parlare nella riservatezza, diversamente se l'anziano ha bisogno che qualcuno gli tenga il monitor, l'operatore rimarrà al suo fianco. Va precisato che il tablet, come tutta la strumentazione utilizzata da anziani e operatori, alla fine di ogni utilizzo viene disinfettata prima di essere data ad un'altra persona.

Istruzioni:
- Orario per le chiamate: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore17.00, da lunedì a sabato.
- Si possono fare massimo 2 chiamate al giorno per ogni anziano, durata di circa 10 minuti.
- In questa fase non chiediamo di prenotarsi, se ci sarà molto traffico chiederemo degli accorgimenti ulteriori.
- I collegamenti possibili sono: Google Duo oppure Whatsapp.

I numeri da fare sono:
- Per gli ospiti che hanno le camere al 1° e 2° Piano ovvero del Verde e del Blu: Roverella Piano1: 334 6748353.
- Per gli ospiti che hanno le camere al Piano Terra, ovvero del Turchese, Arancione e Lilla: Roverella Piano Terra: 334 6748089.

Chi ha necessità di parlare con il Personale in servizio deve utilizzare il centralino: 0547 334901.
Se il motivo della chiamate è differibile, si prende in nota il nominativo e verrà richiamato non appena il personale sarà libero.

CASA RESIDENZA PER ANZIANI "NUOVO ROVERELLA"- SUL CORRIERE CESENATE
Sabato 21 marzo, sul Corriere Cesenate è uscito un articolo relativo alla Casa Residenza per Anziani "Nuovo Roverella" intitolato: Coronavirus. La direttrice del Nuovo Roverella: “Ci si può concedere di avere paura. Ma la nostra mission è il bene dell’anziano
". Nuove misure e riorganizzazione della casa di riposo, tra videochiamate con i parenti e cura dei 108 ospiti. “Fare bene la nostra parte, è un puzzle del grande sistema di contrasto alla pandemia" (link all'articolo integrale sul Corriere Cesenate)


ASILI DI INFANZIA E ISTITUTO DI CULTURA MUSICALE "ARCANGELO CORELLI"
Sono sospesi fino al 3 aprile i servizi educativi per l'infanzia, le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per anziani, nonché i corsi professionali e le attività formative svolte da altri enti pubblici, anche territoriali e locali e da soggetti privati. Resta la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza ad esclusione dei corsi per i medici in formazione specialistica e dei corsi di formazione specifica in medicina generale, nonché delle attività dei tirocinanti delle professioni sanitarie.


IL CENTRO FAMIGLIE AVVIA UN PROGETTO DI PRODUZIONE MASCHERINE LAVABILI
Al lavoro per produrre mascherine lavabili, il progetto del Centro per le Famiglie.
Per chi fosse disponibile l’ASP metterà a disposizione il materiale necessario e il modello su cui lavorare già testato all’interno della Casa Residenza per Anziani Nuovo Roverella.
"Anche stando a casa si può dare una mano". Servizi sanitari, Case di Riposo e altri servizi essenziali a contatto con il pubblico a breve potrebbero avere carenza di mascherine. Tenuto conto che il recente Decreto legge “Cura Italia” per far fronte all’emergenza COVID – 19 autorizza l’uso di mascherine filtranti prive di marchio CE e prodotte in deroga alle vigenti norme sull’immissione in commercio, il Centro per le Famiglie del Comune di Cesena gestito dall’ASP fa seguito alla richiesta dell'Amministrazione Comunale e promuove un progetto di produzione di mascherine lavabili che coinvolga tutti i cittadini volontari che, avendo e sapendo usare una macchina da cucire, vogliono dare una mano alla città.
Per chi fosse disponibile l’ASP metterà a disposizione il materiale necessario e il modello su cui lavorare già testato all’interno della Casa Residenza per Anziani Nuovo Roverella. Una volta prodotte, le mascherine verranno dall’ASP donate alla Protezione civile di Cesena che provvederà alla loro distribuzione sulla base delle necessità. Ringraziamo tutti fin da ora, per chi fosse interessato può contattare il Centro per le Famiglie al numero di telefono 0547/333611. (link all'articolo originale di CesenaToday)

CENTRO FAMIGLIE - ANCHE STANDO A CASA SI PUO' DARE UNA MANO
I gesti di solidarietà non hanno prezzo soprattutto in un momento difficile come questo. Come in passato i cittadini del cesenate e dintorni si sono mostrati uniti, solidali e generosi.
Dopo l’annuncio di venerdì scorso del Comune di Cesena, ASP Cesena Valle Savio e Protezione Civile, sono centinaia le telefonate che arrivano al Centro per le famiglie di Cesena di volontarie “sartine” che, avendo a casa una macchina da cucire, metteranno a disposizione della collettività le loro competenze.
Numerose anche le attività commerciali che hanno dato il loro contributo donando tessuti ed elastici da distribuire alle volontarie. Un grazie particolare alla Perufil di Cesena, alla merceria Il Coriandolo di Borello e alla Merceria di Nicoletta e Tiziana di Cesena per la loro generosità.
Il Centro per le famiglie resta un punto di riferimento anche in questo momento di emergenza, non solo per la “missione Mascherine” ma anche per scambiare “due parole” di conforto con chi si ritrova a vivere in solitudine ed isolamento, fornendo se utile contatti di servizi per rispondere ai bisogni dei singoli o delle famiglie.
In questi giorni stiamo assistendo ad una vera gara di solidarietà. Siamo molto contenti della risposta che l’iniziativa ha riscosso e del desiderio di tanti di poter essere utili per il bene della nostra città:
Possiamo stare vicini anche da lontano!
Allegato.pdf


"QUEI RAGAZZI DELLA SPESA", CIBO E GENERI DI PRIMA NECESSITA' A DOMICILIO
Il Comune di Cesena scende in campo per agevolare la consegna a domicilio della spesa e di altri generi di prima necessità agli over 65 e a tutte quelle persone più a rischio in caso di contagio da Coronavirus. Ricordando che tra i motivi che consentono gli spostamenti dalla propria abitazione c’è anche l’approvvigionamento di generi di prima necessità, l’Amministrazione comunale va incontro a tutte quelle persone sole che non possono uscire di casa lanciando l’iniziativa solidale “Quei ragazzi della spesa”. “Supereremo questo momento – commenta il Sindaco Enzo Lattuca – solo se ciascuno di noi fa la propria parte con buonsenso e responsabilità. Collaborare restando a casa è uno dei primi impegni da mantenere. C’è chi invece è costretto a restare nella propria abitazione ed è per questa ragione che a partire da oggi abbiamo iniziato a raccogliere le necessità degli anziani che sono soli e ‘barricati’ in casa per organizzare un'attività personalizzata che consenta loro di ricevere la spesa e altri piccoli servizi essenziali a domicilio grazie alla fitta rete di volontari che ringrazio sin d’ora per la disponibilità accordata”. All’iniziativa comunale hanno aderito l’Associazione ADRA, Agesci, Masci, Azione Cattolica, GMI (Giovani Musulmani d'Italia - sezione femminile di Cesena), AUSER Cesena, Associazione Michelangelo, Fondamenta, Croce Rossa Italiana, gruppo Cittadini attivi di Borello e della rete Un aiuto per tutti. “Diversi inoltre – prosegue il Sindaco – sono i singoli cittadini che si sono messi generosamente a disposizione una volta appresa la notizia senza dichiarare di appartenere ad alcuna Associazione”. L'organizzazione del servizio sarà coordinata dal Centro Risorse Anziani di ASP Cesena Valle del Savio che da oggi ha iniziato a raccogliere le necessità delle persone chiuse in casa, ad incrociare cioè la domanda di aiuto con la disponibilità di tempo offerta dai volontari, per garantire il servizio a domicilio che sarà svolto rispettando le migliori misure di sicurezza, sia rispetto ai rischi di contagio che in merito alla necessità di identificare il volontario per evitare azioni di sciacallaggio da parte di estranei malintenzionati. Tutti i volontari che porteranno la spesa a casa delle persone richiedenti saranno dotati di autocertificazioni. Chi avesse necessità di questi aiuti a domicilio può dunque telefonare al numero 054726700 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30 e fuori orario lasciando un messaggio in segreteria telefonica.


PROCEDURA CORRETTA PER LAVARSI LE MANI CON ACQUA E SAPONE
Nel seguente allegato è disponibile l'infografica che mostra come lavarsi correttamente le mani.
Lavarsi le mani correttamente.pdf


EVITARE GLI SPOSTAMENTI
Sia in entrata che in uscita dai territori, nonché all'interno degli stessi, alle persone si chiede di spostarsi solo per: esigenze lavorative, situazioni di necessità, motivi di salute. È consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. La persona che si sposta per una delle ragioni sopra indicate, attesta il motivo attraverso una autodichiarazione, che potrà essere resa anche seduta stante attraverso la compilazione di moduli forniti dalle forze di polizia.
Autodichiarazione.pdf

 

Concorso

SCATTI DI CRESCITA: CONCORSO FOTOGRAFICO DEL CENTRO PER LE FAMIGLIE
Concorso fotografico organizzato con la finalità di premiare le migliori immagini che raccontano le attività e i giochi dei bambini nel Centro per le Famiglie. Sarà allestita una mostra nel mese di giugno e sarà premiato il primo classificato. Sarà possibile consegnare fotografie, ma anche disegni, poesi e testi. Tutte le informazioni nel volantino!
Volantino.pdf

Federico Valzania

CERIMONIA CONSEGNA BORSE DI STUDIO FEDERICO VALZANIA
Mercoledì 20 Novembre, alle ore 16, presso la Sala del Consiglio Comunale di Cesena, si è tenuta la cerimonia di consegna delle Borse di Studio "Federico Valzania". La borsa di studio è rivolta agli studenti di scuola media superiore residenti nei Comuni del Distretto Cesena Valle Savio (Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina, Verghereto), viene assegnata sulla base di un bando pubblico a ragazzi che si sono distinti per i risultati scolastici (promozione con una media di voti, nell’anno scolastico 2018/2019, non inferiore a 7,5/10). Quest'anno le borse di studio consegnate sono state 52, del valore di Euro 400,00 ciascuna: 44 sono andate a studenti residenti nel Comune di Cesena, 5 sono andate a studenti residenti nel Comune di Mercato Saraceno, 2 sono andate a studenti residenti nel Comune di Verghereto e 1 è andata ad uno studente residente nel Comune di Montiano. Alla cerimonia erano presenti:
- Carmelina Labruzzo. Assessora ai Servizi per le persone e le famiglie del Comune di Cesena
- I Sindaci e Assessori dei Comuni di residenza degli studenti premiati
- Alen Balzoni, Presidente del Consiglio di Amministrazione dell'ASP
- Francesca Fantini discendente del benefattore Federico Valzania
Nei primi mesi del 2020 l'ASP Cesena Valle Savio pubblicherà un nuovo bando pubblico per la concessione delle borse di studio "Federico Valzania" per l'anno scolastico 2019/2020.
Foto della Cerimonia 2019 | Foto della Cerimonia 2018

Cerimonia Borse di Studio Valzania 2019

Cesena in Musica
VIDEO DELL'EVENTO "CESENA IN MUSICA"
Disponibile il video di sintesi dell'evento "Cesena in Musica, laboratori di musica nelle scuole e nella città", svoltosi al Teatro Bonci di Cesena il 28 aprile 2019
. Erano presenti gli alunni che hanno partecipato ai laboratori: A Tutto Arco - Corde e Fiati - Io Canto, Tu Canti, Noi Cantiamo - Banda Magnetica - #Faccedaband - Rock Orchestra - La Fabbrica della Musica - La Musica del Riciclo. Finanziato da Regione Emilia Romagna.
- Video di sintesi (7 minuti)
Seminario Federico Valzania
VIDEO DEL SEMINARIO "FEDERICO VALZANIA, COSTRUTTORE DI FUTURO"
Disponibili i video del Seminario "Federico Valzania, Costruttore di Futuro", svoltosi presso il Cinema "San Biagio" di Cesena il 6 dicembre 2018.
In occasione del 50esimo anniversario della nascita della Fondazione Valzania, si è dedicato un seminario di riflessione sulla relazione tra istruzione superiore ed ingresso nel mondo del lavoro.
- Video di sintesi (3 minuti)
- Conferenza intera (80 minuti)
- Discorsi introduttivi (7 minuti)
- Intervento Francesca Fantini, erede della famiglia Valzania (15 minuti)
- Intervento Giuseppe Messina, Dirigente dell’IP Versari Macrelli di Cesena (28 minuti)
- Intervento Professor Paolo Canevaro, "Nuove generazioni tra scuola e lavoro” (16 minuti)
- Intervento Francesca Bergamini, Dirigente Regione Emilia Romagna, “Dall’istruzione e formazione all’ingresso nel mondo del lavoro in Emilia-Romagna” (10 minuti)
Home Care Premium

HOME CARE PREMIUM
Home Care Premium è un’iniziativa dell’INPS Gestione Dipendenti Pubblici che finanzia progetti innovativi di assistenza a persone non autosufficienti assistite a domicilio. Il servizio offre informazione e consulenza sul progetto, rivolto ai dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti all'INPS Gestione Pubblica, ai loro coniugi, conviventi e parenti di primo grado non autosufficienti. Il bando 2019 ha preso avvio il 01/07/2019 e sarà attivo fino al 30/06/2022. Telefono: 331/1936152. Orari: Lunedì 9-13, Martedì 13-17, Mercoledì 9-13, Giovedì 13-17, Venerdì 9-13.
Bando.pdf

Long Term Care

LONG TERM CARE
Nell’ambito delle prestazioni sociali, l’INPS (Gestione Dipendenti Pubblici, Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, Gestione fondo IPOST) ha previsto un bando di concorso, chiamato Long Term Care, per il riconoscimento di contributi a copertura totale o parziale del costo sostenuto da soggetti con patologie che richiedono cure di lungo periodo e il ricovero nelle Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA) o in strutture specializzate. Il bando 2019 ha preso avvio il 01/07/2019 e sarà attivo fino al 30/06/2022.
Bando.pdf

Centro per le Famiglie

CENTRO PER LE FAMIGLIE
Per contattare il Centro per le Famiglie di Cesena, da settembre nella nuova sede in via Ancona 310, presso i nuovi e ampi spazi messi a disposizione dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona, è possibile telefonare al numero 0547 333611, lunedì e mercoledì dalle 8.30 alle 13.00, martedì e giovedì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 16.30; è possibile anche tramite email all'indirizzo centrofamiglie@comune.cesena.fc.it ovvero consultando il sito internet www.informafamiglie.it/cesena

Tesoriere ASP - Nuovo Codice IBAN

VARIAZIONE TESORERIA E CODICE IBAN
Da Maggio 2017 il servizio Tesoreria sarà affidato alla Cassa di Risparmio di Ravenna SpA.
Il nuovo codice IBAN dell'ASP è il seguente: IT12 X 06270 13199 T20990000743.

Si avvisano i beneficiari di pagamenti da parte dell’ASP Cesena Valle Savio che, piccoli inconvenienti che potessero occorrere a seguito del cambio di gestione servizio di cassa (ritardi nei pagamenti o simili), saranno dovuti unicamente ai tempi tecnici necessari all’attivazione delle nuove procedure.
Avviso.pdf | Sito ufficiale Cassa di Risparmio di Ravenna S.p.A.

Fatturazione Elettronica

FATTURAZIONE ELETTRONICA
Il 31 marzo 2015 si è passati alla fatturazione elettronica, ai sensi del D.M. n. 55/2013. I fornitori degli Enti Pubblici dovranno inviare la fattura o richiesta di pagamento esclusivamente in formato elettronico attraverso il Sistema di Interscambio (SDI) gestito dal Ministero delle Economie e delle Finanze.
Il Codice IPA attributo all'ASP Cesena Valle Savio è: apsp_vs
Il Codice Univoco Ufficio è: UFWWUY, tale informazione dovrà essere obbligatoriamente inserita nella fatturazione elettronica in corrispondenza dell'elemento del tracciato 1.1.4 denominato "Codice Destinatario".
Ulteriori informazioni nel file seguente.
Fatturazione Elettronica.pdf




Codice Fiscale e Partita IVA: 03803460405
Email: aspcesenavallesavio@gmail.com
 PEC: postmaster@pec.aspcesenavallesavio.eu